ATLANTIA, NEI PROSSIMI 5 ANNI INVESTIRÀ 7,5 MLD


ATLANTIA, NEI PROSSIMI 5 ANNI INVESTIRÀ 7,5 MLD

L’Ad di Atlantia Giovanni Castellucci, ha illustrato a Londra ai rappresentanti della comunità finanziaria e della stampa internazionale le strategie di sviluppo e gli obiettivi di crescita del Gruppo per i prossimi anni. “Atlantia vuole accelerare la crescita sui mercati internazionali puntando ad asset pregiati nei settori delle autostrade e aeroporti pur mantenendo le proprie radici e soprattutto i piani di investimento in Italia”, ha dichiarato Castellucci. “Nei prossimi 5 anni, investiremo in Italia oltre 5 miliardi con Autostrade per l’Italia e circa 2,5 miliardi con Aeroporti di Roma, ma l’obiettivo strategico è anche crescere sul fronte internazionale aumentando l’Ebitda realizzato da business internazionali rispetto al 25% del totale a oggi”, ha aggiunto.
L’Ad ha illustrato il piano di riassetto organizzativo del Gruppo che vedrà nascere nel 2017 una struttura articolata per 4 principali piattaforme industriali. “La nuova struttura organizzativa consentirà di sviluppare ciascuna area di business in modo indipendente, consentendo laddove necessario anche l’apertura del capitale a partner internazionali”, ha precisato Castellucci. “Atlantia è un player internazionale e ha sicuramente le capacità finanziarie per reperire sui mercati dei capitali le risorse necessarie, – ha aggiunto – ma fra i finanziatori oggi maggiormente interessati a investire nel settore ci sono anche grandi fondi pensione e sovrani che vogliono investire in Italia. Di qui l’opportunità di una marcia in più, aprendo il capitale di ASPI a partner internazionali per poi reinvestire maggiormente all’estero”.
Gli obiettivi economico-finanziari illustrati agli investitori individuano per il quadriennio 2016-2020 ricavi in crescita dagli attuali 5,5 a 6,8 miliardi, un incremento dell’Ebitda del Gruppo di circa il 7% medio annuo, con la distribuzione di dividendi in crescita del 10% annuo e un rapporto fra indebitamento finanziario ed Ebitda in diminuzione dall’attuale 3,2x a 2,4x nel 2020.(ITALPRESS).

Spero che l’articolo ti sia piaciuto, se ti va di lasciarci un like alla pagina, chiedi informazioni in merito compilando il form qui sotto o in alternativa dici la tua commentando questo articolo alla fine della pagina.
Avvaliti di questo diritto e contribuisci alla costante crescita delle informazioni, perché La libertà di manifestazione del pensiero è uno dei principi Fondamentali nelle Costituzioni

ATLANTIA, NEI PROSSIMI 5 ANNI INVESTIRÀ 7,5 MLD
Agenzia di Stampa Italpress – Economia

richiedi consulenza

[contact-form to=’raffaele@commercialistadiroma.com’ subject=’contatto da wordpress’][contact-field label=’Nome’ type=’name’ required=’1’/][contact-field label=’Cognome’ type=’name’ required=’1’/][contact-field label=’Email’ type=’email’ required=’1’/][contact-field label=’Telefono’ type=’text’ required=’1’/][contact-field label=’Oggetto del Contatto’ type=’text’ required=’1’/][contact-field label=’Richiesta / Messaggio’ type=’textarea’ required=’1’/][contact-field label=’Sito Web Presentazione’ type=’url’/][/contact-form]

Tag: Tag: Commercialista di Roma, Commercialista Roma, archiviazione digitale, consulenza 360°, Consulenza amministrativa, consulenza fiscale, consulenza legale, consulenza societaria, consulenza sul trust, consulenza tributaria, contattaci, costi contabilita’, difesa dei consumatori roma e lazio, domiciliazioni avvocati a roma, il nostro team, internazionalizzazione imprese, Commercialista Roma, perizie ctu / ctp tribunale di roma, revisione legale dei conti, ricorsi tributari e anatocismo bancario, Business Coaching aziendale, contrattualistica, controllo di gestione, locazione condominio e compravendita, contenzioso roma, Ricorso tributario equitalia, agenzia delle entrate, enti di riscossione o tasse comunali, l’avviso di accertamento. l’avviso di liquidazione, il provvedimento che irroga le sanzioni, il ruolo e la cartella di pagamento, l’avviso di mora, operazioni catastali, il rifiuto, espresso o tacito, restituzione di tributi, sanzioni, interessi o accessori non dovuti, negazione spettanza di agevolazioni rigetto delle domande di definizione agevolata dei rapporti tributari, Perizia Econometrica su Anatocismo Bancario da 350 € – pre-analisi da € 50,00 effettuata su mutui, leasing o conto corrente, Gratis, senza compenso, a titolo gratuito, gratuitamente, senza pagamento, sconto, di scontare, debito, estinzione, saldo, diminuzione del prezzo di vendita di una merce, ribasso, riduzione, aumento, maggiorazione, rincaro, ritocco

Powered by WPeMatico

CommercialistaDiRoma.Com