ORDINANZA N. 25 ANNO 2016

ORDINANZA N. 25 ANNO 2016Infortuni sul lavoro e malattie professionali – Assicurazione obbligatoria – Professionisti associati in studi professionali in rapporto di dipendenza funzionale – Inclusione nell’elenco dei soggetti assicurati.per questi motivi
LA CORTE COSTITUZIONALE
dichiara la manifesta inammissibilità della questione di legittimità costituzionale dell’art. 4, primo comma, numero 7), del decreto del Presidente della Repubblica 30 giugno 1965, n. 1124 (Testo unico delle disposizioni per l’assicurazione obbligatoria contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali), sollevata, in riferimento agli artt. 3, primo comma, e 38, secondo comma, della Costituzione, dal Tribunale ordinario di Brescia, in funzione di giudice del lavoro, con l’ordinanza indicata in epigrafe.
Così deciso in Roma, nella sede della Corte costituzionale, Palazzo della Consulta, il 13 gennaio 2016.
F.to:
Alessandro CRISCUOLO, Presidente
Silvana SCIARRA, Redattore
Gabriella Paola MELATTI, Cancelliere
Depositata in Cancelleria l’11 febbraio 2016.
Il Direttore della Cancelleria
F.to: Gabriella Paola MELATTI

Deposito del 11 febbraio 2016

richiedi consulenza

Powered by WPeMatico

Creare PDF    Invia l'articolo in formato PDF   

CommercialistaDiRoma.Com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *